Mostra The Pink Floyd Exhibition Their Mortal Remains

Roma Mostra The Pink Floyd Exhibition: Their Mortal Remains

Dal 18/01/2018 al 01/07/2018 Museo d’Arte Contemporanea Roma

The Pink Floyd hanno prodotto alcune delle immagini più leggendarie della cultura pop: dalle mucche al prisma di The Dark Side of the Moon, fino al maiale rosa sopra la Battersea Power Station e ai “Marching Hammers”. La loro personale visione del mondo si è realizzata grazie a creativi come il moderno surrealista e collaboratore di lunga data Storm Thorgerson, l’illustratore satirico Gerald Scarfe e il pioniere dell’illuminazione psichedelica Peter Wynne-Wilson.

Il percorso espositivo che guida il visitatore seguendo un ordine cronologico, è sempre accompagnato dalla musica e dalle voci dei membri passati e presenti dei Pink Floyd, tra cui Syd Barrett, Roger Waters, Richard Wright, Nick Mason e David Gilmour. Il momento culminante è la Performance Zone, in cui i visitatori entrano in uno spazio audiovisivo immersivo, che comprende la ricreazione dell’ultimo concerto dei quattro membri della band al Live 8 del 2005 con Comfortably Numb, appositamente mixata con l’avanguardistica tecnologia audio AMBEO 3D della Sennheiser, oltre al video, in esclusiva per Roma, di One Of These Days, tratto dalla storica esibizione del gruppo a Pompei

Canaletto 1697-1768

Canaletto 1697-1768  dal 11/04 al 19/08/2018

Museo di Roma, Nuovo Spazio Espositivo al I piano

La mostra “Canaletto 1697-1768” intende celebrare il 250° anniversario della morte del grande pittore veneziano presentando il più grande nucleo di opere di sua mano mai esposto in Italia, 68 tra dipinti e disegni e documenti, inclusi alcuni celebri capolavori. Giovanni Antonio Canal (Venezia 1697 – 1768) noto come Canaletto, celebrato con una grande retrospettiva. Canaletto è uno dei più noti artisti del Settecento europeo. Con il suo genio pittorico ha rivoluzionato il genere della veduta ‒ ritenuto fino ad allora secondario ‒ mettendolo alla pari con la pittura di storia e di figura, anzi, innalzandolo a emblema degli ideali scientifici e artistici dell’Illuminismo.Le opere in mostra provengono da alcuni tra i più importanti musei del mondo, tra cui il Museo Pushkin di Mosca, il Jacquemart-André di Parigi, il Museo delle Belle Arti di Budapest, la National Gallery di Londra e il Kunsthistorisches Museum di Vienna. Presenti anche alcune opere conservate nelle collezioni britanniche per le quali sono state appositamente create e altre provenienti dai musei statunitensi di Boston, Kansas City e Cincinnati. Tra i capolavori in mostra spiccano due opere della Pinacoteca Gianni e Marella Agnelli di Torino: Il Canal Grande da nord, verso il ponte di Rialto, Il Canal Grande con Santa Maria della Carità, esposti per la prima volta assieme al manoscritto della Biblioteca Statale di Lucca che ne illustra le circostanze della commissione e della realizzazione.

per info http://www.museodiroma.it/it/mostra-evento/canaletto-1697-1768

MOSTRA CONSIGLIATA DAL B&B CASA DER POETA

Via Baldo degli Ubaldi n. 90 – ROMA

www.casaderpoeta.it

TIVOLI Villa Adriana

tivoli-villa-adriana

Se venite a Roma per vedere le sue meraviglie monumentali non potete perdere Villa Adriana a Tivoli. E’ la villa che l’imperatore Adriano costruì per sé e la sua corte nelle campagne tiburtine. Testimonianza unica per la sua ampiezza, caratteristica architettonica e le sue splendide e ancora conservate decorazioni. Oggi è uno straordinario ed immenso parco disseminato da grandiose rovine romane, terme e casali del Settecento, in un’atmosfera che conserva ancora gran parte del suo fascino antico….logicamente tutto questo dormendo al B&B Casa der Poeta